Karen Lappon - Critico d'Arte

Karen Lappon, nata a Santander, Spagna, è un critico d'arte Italiano e saggista che opera a Londra, GB. 

Pur essendo un grande estimatore del Rinascimento Italiano, Lappon rimane sempre molto legata all'arte contemporanea. Karen ha studiato al "I Liceo Artistico di Via Ripetta" e a "La Sapienza" di Roma. 

Un libro di grande interesse curato da Karen è "2nd Millenium", la pubblicazione di una mostra di rilievo al Lord Leighton Museum, nel quale viene evidenziato il talento e l'arte di un'importantissima artista, Frances Turner, selezionata per 5 volte consecutive per il BP Award alla National Portrait Gallery di Londra.  Questa artista è stata notata e aprezzata da un'altro grande critico, Norman Searle, che ha scritto un articolo sulla Evening Standard su una composizione di Frances. 

"Vita e Opere di Antonio Sbrana" è una pubblicazione nella quale Lappon lega l'attività di Sbrana e le sue influenze con i Macchiaoli del 19 secolo come Natali e Fattori. Una pubblicazione che illustra la continuità di questo movimento che ancora oggi è presente in Italia. 

Oltre ad essere consulente del Museo d'Arte di Chianciano, Karen Lappon fa parte del Panello Scentifico che seleziona gli artisti per la partecipazione alla Biennale, un lavoro lungo che insieme ad altri curatori svolge ormai dal 2009 e sceglie tra mediamente 2000 artist i 100 che faranno parte della Biennale di Chianciano. 

Karen fa parte della giuria della Biennale di Londra dove partecipano 120 artist selezionati da 40 nazioni ed è stato scelto dagli organizzatori per accompagnare il Sindaco durante l'opening della Biennale e illustrargli le opere.